Menu Properties Quick Reference
ORIENTARSI
Ovvero come riconoscere il luogo dove ci si trova

Capitolo 20

UNA CARTA AUTOCOSTRUITA

Se siete in campagna con la bussola e volete fare qualsiasi percorso, esiste un semplice metodo che vi permette di ricostruire l'itinerario e di ritornare rapidamente al punto di partenza. Immaginate di partire alle nove di mattina verso Sud (180°), dopo 15 minuti cambiate direzione verso Sud-Est (120°) per 20 minuti. Poi andate per 70° per 15 minuti, altri 15 minuti verso Sud (180°) e 20 minuti verso Ovest (270°). Giunti in una radura volete tornare indietro senza rifare il percorso fatto, ma il più direttamente possibile. Se avete segnato i tempi e le direzioni del vostro cammino potete tornare per la via più breve ed approssimare il tempo necessario. Prendete un foglio di carta e segnate i punti cardinali: N.S.E.O., tracciate un segmento che sarà la vostra scala in tempo percorso (Fig. 51); a due centimetri corrispondono 10 minuti.


Fig. 51 - Esempio di carta autocostruita

Fatto questo segnate il vostro punto di partenza, che non sapete ancora dove sia e tracciate il primo tratto, un segmento e mezzo verso Sud. Poi siete andati a Sud-Est per 20 minuti e segnate due segmenti a 120°, un segmento e mezzo per 70°, uno e mezzo a Sud (180°) e due a 270°. Misurate questo tratto, nel vostro caso è tre volte e mezzo il nostro segmento quindi corrisponde a 35 minuti. Siete quindi a 35 minuti dal luogo di partenza e la direzione da prendere è data dalla carta autocostruita, nel nostro caso (Fig. 51) é 340°.

In Caso di Smarrimento Indice L'Altimetro

a inizio pagina